Bouledouge Francese

Il Bouledogue francese è un piccolo molossoide, di tipo brachicefalo, con una struttura muscolosa e capace. E’ un cane adatto alla vita in appartamento e alla convivenza con un proprietario inesperto. Non ha spiccata tolleranza per temperature fredde o calde e può essere piuttosto diffidente verso gli sconosciuti. Ha una morfologia abbastanza particolare ed è riconoscibile per le sue grandi orecchie. Sono cani abbastanza delicati che presentano problemi principalmente a livello dell’apparato respiratorio, di quello gastro enterico e a livello di cute. Il suo livello di energia è mediamente basso ed è un animale piuttosto mite. Ama moltissimo giocare.

Golden Retriever

Si tratta di un cane molto intelligente e decisamente molto popolare che ben si adatta alla vita in famiglia ed ai bambini. Si presenta con mantello di lunghezza medio-lunga e con folto sottopelo. La colorazione varia nei range del beige, miele, marrone e panna.

Labrador Retriever

Il cugino più famoso del Golden, fantastico cane da famiglia ed anch’esso adatto a vivere con bambini. A differenza del Golden ha il pelo più corto e si presenta anche di diverse colorazioni (nera e marrone). Si tratta di cani che hanno sempre bisogno di fare tanto esercizio e necessitano di una corretta alimentazione per evitare che ingrassino.

American Staffordshire Terrier

Abbreviato in Amstaff, ha origini strettamente relazionate a quelle dell’American Pit Bull Terrier: queste razze note per la loro proverbiale prestanza fisica, purtroppo un tempo venivano impiegate per intrattenere il pubblico britannico in macabri combattimenti fra cani e tori (bull baiting), pratica ben presto ritenuta illegale dalle autorità locali. Caratteristica la testa, che risulta di dimensioni piuttosto importanti, con un muso di media lunghezza arrotondato nella parte superiore. Sono ammessi tutti i colori, ma non vanno incoraggiati né il bianco superiore all’80%, né nero-focato, né il color fegato.

Barboncino Toy

I barboncini nani e toy sono le varianti più piccole della razza barbone, nota per la sua grande intelligenza, per il suo carattere vivace ma amorevole e docile verso il padrone, per la sua facilità di addestramento e per la notevole longevità. Il cane barboncino è una razza che ha davvero tantissime qualità e pochi difetti: quello di abbaiare molto – caratteristica che deriva dalla loro possessività verso la famiglia – e quello di essere piuttosto costosa al momento dell’acquisto dei cuccioli. Un’altra qualità dei barboncini è quella di essere dei perfetti cani da appartamento, visto che sono di piccole dimensioni, non perdono i peli e non sbavano.

Dott.ssa Aurora Busti
Medico Veterinario Barkyn

Published by Aurora Busti

Esperienza Si laurea nel marzo 2016 presso l’università degli Studi di Teramo con una tesi sullo studio dei markers urinari per evidenziare il danno renale nel cane in maniera tempestiva. Dopo un periodo di tirocinio a Galway, in Irlanda, torna a Roma e inizia a lavorare presso una clinica h24 seguendo in particolare le chirurgie, gli animali degenti ed occupandosi di pronto soccorso. La mia relazione con i cani: Da sempre grande amante degli animali in generale, ma in particolare degli animali da compagnia che considera parte integrante della famiglia. Non potrebbe mai vivere senza i suoi gatti!

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *