In cosa consiste la preparazione atletica?


Come tutti gli atleti prima di una stagione sportiva, anche i cani, che si apprestano a prender parte a competizioni sportive, hanno bisogno di un’adeguata preparazione fisica. Gli esercizi da eseguire durante la preparazione, vanno selezionati in base allo sport che il cane andrà a svolgere e in base alla sua condizione fisica di partenza. Ogni disciplina sportiva richiede una preparazione atletica peculiare, atta al potenziamento delle masse muscolari, all’aumento della forza e della resistenza fisica, oltre che rafforzare le regioni anatomiche maggiormente sollecitate durante l’attività sportiva.
Scatti, corse e salti possono mettere a dura prova l’apparato muscolo-scheletrico dello sportivo e pregiudicare così il suo rendimento. Gli esercizi della preparazione atletica consistono nell’esecuzione di lavori statici o dinamici, eseguiti a terra o su diverse superfici. Alcuni centri fisioterapici specializzati possono offrire allenamenti mirati in acqua, grazie all’uso dell’underwater treadmill: un tapis roulant immerso all’interno di una vasca. Grazie a questo dispositivo è possibile il miglioramento di propriocezione e coordinazione dei movimenti, senza affaticare eccessivamente le articolazioni.

Perché è importante la preparazione?


Se da un lato aiuta a migliorare le prestazioni sportive, il suo scopo principale è quello di prevenire o quanto meno ridurre il rischio di traumi e infortuni legati all’attività sportiva:

  • strappi o contratture muscolari;
  • lussazioni articolari;
  • fratture;
  • rottura del legamento crociato anteriore;
  • lesioni del menisco;
  • lesioni del tendine.

Il principio della preparazione atletica si basa sul concetto che: “prevenire è meglio che curare”.

Come intraprendere una preparazione atletica?

Un suggerimento che vale per i più esperti e a maggior ragione per i neofiti in materia, è quello di affidarsi sempre ai consigli e all’esperienza di personale specializzato. Selezionando Medici Veterinari Fisioterapisti, saremo in grado di assicurare un’adeguata preparazione fisica, con tabelle di lavoro personalizzate, strutturate in base alle potenzialità e allo stato fisico del cane.

Dott.ssa Alessia Troli
Medico Veterinario Barkyn

Published by Alessia Troli

# Esperienza Si laurea nel 2016 presso l'Università degli Studi di Teramo. Grazie ad una borsa di studio europea svolge due anni di formazione in Portogallo. Dopo un periodo di tirocinio in alcune strutture del centro Italia, si occupa di Medicina Interna dei Piccoli Animali, con particolare interesse verso l'anestesia, la medicina preventiva e la nutrizione. #La mia relazione con i cani: A loro devo tutto, dalla vita privata al lavoro i cani hanno sempre fatto parte della mia vita. Hanno condizionato scelte e percorso di studi fino a darmi diventare veterinario. Da 4 anni godo della compagnia della mia Anya con quale condivido la passione per le escursioni e la montagna.

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *