Sì, i cani possono mangiare lo yogurt, tuttavia è necessario fare attenzione al tipo di yogurt.

Che benefici possono trarre i cani dal mangiare lo yogurt?

Lo yogurt è un alimento molto nutriente, che apporta numerosi benefici per la salute dato l’alto contenuto di una serie di elementi preziosi come:

  • sali minerali come per esempio calcio, potassio, magnesio, fosforo, sodio;
  • proteine;
  • diverse vitamine dei gruppi B, C , E.

Tutte queste sostanze stimolano la crescita e lo sviluppo corretto del cane oltre a rendere completa la sua dieta. In particolar modo, però, i benefici dello yogurt per i cani sono rappresentati dai fermenti lattici vivi (probiotici) che si trovano negli yogurt probiotici.

Come devo offrire lo yogurt al cane?

La frequenza e le dosi variano in base ad alcuni fattori quali l’età del cane, le sue dimensioni, le condizioni di salute e l’alimentazione che segue di solito. In caso di dubbio, consulta sempre il veterinario e come qualsiasi altra novità nella sua dieta, introduci lo yogurt piano piano e osserva la reazione del cane.
Vediamo qualche idea per offrite lo yogurt:

  • Fagli leccare ciò che resta del barattolino oppure della plastica che lo chiude dopo che ne hai mangiato uno.
  • Aggiungine un cucchiaio o un cucchiaino ai croccantini.
  • Fagli leccare un cucchiaio di yogurt come premio.
  • Prepara delle ricette che contengano yogurt greco o di soia.

Cosa non fare quando si danno da mangiare lo yogurt al cane?

Scegliere lo yogurt sbagliato!
Questa è assolutamente una cosa da non fare. Gli yogurt che possono essere offerti ai cani devono presentare le seguenti caratteristiche:

  • magro, quindi povero di grassi
  • non aromatizzato ad alcun frutto; 
  • che non contenga troppo zucchero;
  • che non sia dolcificato con lo xilitolo (informazione reperibile sull’etichetta) tra gli alimenti da evitare per tutelare la salute del cane.

Inoltre lo yogurt non può sostituire totalmente un pasto e dovrebbe essere offerto in quantità moderate. Ricordandosi sempre che la quantità deve essere relazionata alla taglia del cane. Ad un cane di taglia grande può essere offerto più yogurt rispetto ad un cane di taglia piccola.

Consigli del medico veterinario

Fare particolare attenzione per i soggetti delicati dal punto di vista gastroenterologico dal momento che lo yogurt potrebbe causare difficoltà digestive. Queste possono essere manifestate attraverso i seguenti sintomi: vomito, diarrea, flatulenza.
Per questo motivo, come ogni nuovo alimento, anche lo yogurt dovrebbe essere sempre introdotto in maniera graduale valutando la reazione del cane.

Dott.ssa Aurora Busti
Medico Veterinario Barkyn

Published by Aurora Busti

Esperienza Si laurea nel marzo 2016 presso l’università degli Studi di Teramo con una tesi sullo studio dei markers urinari per evidenziare il danno renale nel cane in maniera tempestiva. Dopo un periodo di tirocinio a Galway, in Irlanda, torna a Roma e inizia a lavorare presso una clinica h24 seguendo in particolare le chirurgie, gli animali degenti ed occupandosi di pronto soccorso. La mia relazione con i cani: Da sempre grande amante degli animali in generale, ma in particolare degli animali da compagnia che considera parte integrante della famiglia. Non potrebbe mai vivere senza i suoi gatti!